Caffè del Tasso, Bergamo Città Alta

0
235
Caffè del Tasso

Caffè del Tasso, Bergamo Città Alta.

Bergamo Città Alta, Piazza Vecchia e un locale che può essere definito esso stesso storia.

Un locale storico
Caffè del Tasso è tra i più antichi locali storici italiani; risalente al 1476 quando fu inaugurato sotto il nome di “locanda delle due spade”.

Sopravvissuto a una cannonata austriaca nel 1849, e base dei bergamaschi che decisero di seguire Garibaldi nella spedizione dei mille, è annoverato nel prestigioso libro dei locali storici d’Italia.

Nel 1861 il nome cambia in “ Torquato Tasso caffè e bottiglieri” in concomitanza alla statua posta di fronte al locale, raffigurante il poeta di origine Brembana.

Il nuovo “Caffè del Tasso”
Nel 800 acquista l’ attuale denominazione; si rinnova secondo il gusto neoclassico, mostrandosi fin da subito un locale elegante e signorile.

Il luogo perfetto per godersi un’ottima colazione, un pranzo o una cena nel ristorante; per degustare un buon bicchiere di vino, grazie alle numerose etichette della loro enoteca; e per rilassarsi, da soli o in compagnia.

535 anni di storia
Il Caffè del Tasso, da sempre frequentato da musicisti, artisti e personaggi celebri, ha tagliato l’incredibile traguardo di 535 anni di storia. Un locale che presenta un perfetto connubio tra passato e futuro, tradizione e innovazione.

Oggi la guida è stata assunta da Marcello e Massimo Menalli, i quali hanno “ereditato” dai genitori (titolari del Caffè  fin dal 1989) l’arte della gestione di un locale; abbinando alla grande professionalità la più genuina cordialità e simpatia.

Un caffè nella piazza più bella d’Italia

Caffè del Tasso

Caffè del Tasso

È sufficiente sedersi ad un tavolino all’esterno del locale, e degustare un semplice caffè (servito in raffinate tazzine di porcellana dal gusto retrò), per rivivere quell’atmosfera d’altri tempi, tipica della suggestiva Bergamo, e soprattutto con vista sulla “piazza più bella d’Italia” a detta di Le Corbusier.

Orario

aperto da lunedì a domenica,  8-00

Se sei alla ricerca di nuovi luoghi, leggi qui.

Lascia un commento